Casola in Lunigiana

In trasferta a Viareggio per furti,presi

Sono stati sorpresi a rubare in diversi esercizi commerciali nella zona del mercato a Viareggio (Lucca). Per questo quattro giovanissimi in trasferta, due minorenni di 15 e 17 anni e due 18enni residenti a La Spezia, tutti già noti alle forze dell'ordine sono stati arrestati la notte scorsa dai carabinieri per furto aggravato continuato ed in concorso. Intorno alle 2,30 è giunta alla centrale dei carabinieri la segnalazione di allarme di furto in atto all'interno di un bar della via Battisti. Sul posto sono giunte alcune pattuglie che hanno sorpreso in flagranza i giovani. I quattro, due italiani e due stranieri, alla vista dei militari hanno abbandonato parte della refurtiva ed hanno tentato la fuga a piedi. Dopo un breve inseguimento sono stati raggiunti dai carabinieri e da una volante della polizia. Presenti sul posto anche delle guardie giurate. I quattro sono stati trovati in possesso di altra refurtiva rubata in altri esercizi commerciali.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie